spot_img

La Pop Art e la critica del sistema


L’ironia di Andy Warhol sui prodotti commerciali di massa già annunciava che il modello fordiano iperliberista e iperconsumista non avrebbe retto a lungo

L’ironia di Andy Warhol sui prodotti commerciali di massa già annunciava che il modello fordiano iperliberista e iperconsumista non avrebbe retto a lungo

Se è vero, come è vero, che il dono principale degli artisti bravi è la preveggenza, non si può non ricordare che la fine del secolo americano è stata largamente preannunciata da molti creativi a stelle e strisce. E non da questo secolo, ma dal ‘900, cioè da quando lo Zio Sam viveva i suoi anni migliori. Su tutti però la figura che troneggia è quella di Andy Warhol, un autentico gigante la cui genialità ancora oggi non è stata da tutti ben compresa.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo