spot_img

Brasile, gli Usa bloccano la vendita di missili Javelin al Governo di Bolsonaro


La richiesta dell'acquisto era stata inoltrata nel 2020, quando Trump era ancora alla Casa Bianca. Ora il rischio per gli Stati Uniti è che Brasilia si rivolga ad altri fornitori, ad esempio la Cina

La richiesta dell’acquisto era stata inoltrata nel 2020, quando Trump era ancora alla Casa Bianca. Ora il rischio per gli Stati Uniti è che Brasilia si rivolga ad altri fornitori, ad esempio la Cina

Da mesi la richiesta del Brasile di acquistare circa 220 missili anticarro Javelin (sono quelli che l’Occidente ha fornito all’Ucraina per aiutarla a respingere l’invasione russa) è ferma al Congresso degli Stati Uniti. Il motivo, stando a diverse fonti americane sentite da Reuters, sta nelle riserve dei legislatori sulla democraticità del Presidente Jair Bolsonaro, di estrema destra, che tra le altre cose ha attaccato il sistema elettorale brasiliano.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo