spot_img

sudan

Il Sudan e la cultura dell’impunità

I colloqui diplomatici in Arabia Saudita non hanno portato finora a nessuna soluzione. Da sette mesi si assiste allo scontro tra le Forze armate sudanesi guidate dal presidente Abdel Fattah al-Burhan e le milizie con a capo l’ex vicepresidente Mohamad Hamdan Dagalo.

Sudan: le cause di una profonda crisi

Dalla spaccatura tra i militari al ruolo delle potenze straniere. Le tensioni tra esercito e forze paramilitari esplose nei giorni scorsi rappresentano la punta dell’iceberg di uno stallo generale che impedisce la stabilità della nazione

Sudan: prende forma il progetto della Russia per una base navale nel Mar Rosso

La giunta militare da il via libera all’accordo di 25 anni sottoscritto ai tempi del Presidente al-Bashir: Mosca consegnerà al Paese africano strumenti militari e armamenti in cambio della presenza in un tratto di mare strategico

Sudan: le proteste continuano, decine di vittime

I manifestanti accusano la giunta militare al potere di non essere in grado di garantire la sicurezza della popolazione e di alimentare gli scontri etnici. Più di trenta morti e centinaia di feriti nella regione del Nilo Azzurro

Sudan, il Generale al-Burhan annuncia la fine del Governo militare

Svolta nel Paese che si è riavvicinato alla comunità internazionale dopo la deposizione di al-Bashir nel 2019: dopo il colpo di Stato militare dello scorso ottobre, via libera alle trattative per il nuovo esecutivo senza la partecipazione dell’esercito

Sudan, il significato delle dimissioni del premier

Dopo la deposizione forzata di Hamdok e le proteste popolari proseguite dal suo reinsediamento a Primo Ministro, il Sudan torna nell’incertezza più totale

Sudan, Hamdok si reinsedia tra le proteste: “Ha tradito la rivoluzione”

Dopo il colpo di Stato, i militari guidati da al-Burhan propongono al Primo Ministro un patto che esclude la coalizione delle Forze per la Libertà e il Cambiamento

Il nuovo colpo di Stato in Sudan interrompe la transizione democratica

Lunedì 25 ottobre le forze armate hanno fatto irruzione nel palazzo presidenziale sciogliendo il Governo e prendendo il potere. In tutto il Paese si protesta contro i militari

Sudan, il colpo di Stato scuote la diplomazia internazionale

Il Paese rischia di ricadere in una spirale di violenza a poca distanza dalla cacciata di al-Bashir: sullo sfondo, il ruolo di al-Burhan, Presidente del Consiglio Sovrano

La minaccia terroristica in Sudan

Nelle ultime settimane sono state neutralizzate cellule terroristiche legate allo Stato islamico. Come garantire la futura sicurezza del Paese?

ULTIME NOTIZIE

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo