spot_img

Difesa: la Norvegia firma un nuovo accordo con gli Usa


L'accordo strategico prevede l'ampliamento della presenza militare Usa in Norvegia, unico Paese della Nato a confinare con la Russia sopra il circolo polare artico

L’accordo strategico prevede l’ampliamento della presenza militare Usa in Norvegia, unico Paese della Nato a confinare con la Russia sopra il circolo polare artico

La Norvegia ha annunciato venerdì di aver firmato un accordo rivisitato con gli Stati Uniti relativo alle attività militari americane sul proprio territorio. Oslo e Washington fanno entrambe parte della Nato, l’organizzazione atlantica per la difesa. La Norvegia, in particolare, ha un grande valore strategico perché è l’unico membro dell’alleanza a confinare con la Russia a nord del circolo polare artico.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo