spot_img

Frontex: Ue chiede maggiore chiarezza


Gli eurodeputati della Commissione per il controllo dei bilanci chiedono chiarimenti su presunti abusi di Frontex nei respingimenti illegali di migranti

Gli eurodeputati della Commissione per il controllo dei bilanci chiedono chiarimenti su presunti abusi di Frontex nei respingimenti illegali di migranti

Martedì scorso la Commissione per il controllo dei bilanci del Parlamento europeo ha rifiutato l’approvazione del bilancio 2019 di Frontex, l’agenzia di guardia costiera e di frontiera dell’Ue. Gli eurodeputati hanno votato (24 a favore, 3 contrari e 3 astensioni), per rinviare la loro decisione fino a quando non verrà fatta chiarezza su alcune questioni irrisolte interne all’Agenzia.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo