spot_img

Italia: 14 milioni di vaccini in tre mesi!


Il nuovo piano vaccinale prevede la somministrazione di 14 milioni di dosi nel prossimo trimestre: Pfizer e Moderna saranno somministrati agli over 80, AstraZeneca agli under 55

Il nuovo piano vaccinale prevede la somministrazione di 14 milioni di dosi nel prossimo trimestre: Pfizer e Moderna saranno somministrati agli over 80, AstraZeneca agli under 55

Si è svolta ieri in videoconferenza la riunione tra Stato e Regioni per ridisegnare il nuovo piano vaccinale italiano. In base alle nuove indicazioni si prevede la somministrazione di 14 milioni di dosi nel prossimo trimestre: due milioni a febbraio, quattro a marzo e otto ad aprile. Così come chiesto da diversi governatori (soprattutto quelli di Liguria, Piemonte e Friuli), verranno inviate più dosi alle regioni con un numero maggiore di anziani da vaccinare.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo