spot_img

Steve Bannon: dialogo con il Diavolo [Parte 1]


Oggi populisti, nazionalisti, sovranisti cercano di rafforzare il sistema westfaliano e di ricondurre il potere negli Stati-nazione

Steve Bannon rappresenta il Diavolo. Incarna il teorico del sovranismo più bieco, il filosofo dell’homo homini lupus, il predicatore del ritorno a stili di convivenza primitivi. Ma è anche l’ispiratore ideale del Presidente della superpotenza americana, Donald Trump. È per questo che, insieme a Claudio Corbino, abbiamo pensato di dover approfittare di un suo passaggio romano per intervistarlo, provocandolo per capire da dove nasca questo pensiero medioevale e perché attecchisca così massicciamente in mezzo mondo…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo